FORMAZIONE A DISTANZA: SETTIMANA 4

La quarta settimana di formazione a distanza ci porta al fatidico 3 Aprile, data che ben conosciamo per essere la prima scadenza naturale delle restrizioni: come prevedibile la data è stata spostata a dopo Pasquetta in attesa di aggiornamenti, pertanto tutto resta immutato nella nostra organizzazione del lavoro.

La settimana che ci spetta è, dal punto di vista Cristiano, la più importante dell’anno perché vede la morte e la risurrezione di Gesù Cristo: appuntamenti da vivere quest’anno nel privato, senza poter partecipare a cerimonie pubbliche, ma che deve portarci soprattutto a pensare al senso di rinascita e di un nuovo inizio, segnale che deve essere incoraggiante e di buon auspicio per il futuro. Come tutti gli anni “normali” in questa settimana sarebbero iniziate le vacanze pasquali per i nostri allievi e per i formatori: quest’anno il centro chiuderà da Lunedì 6 Aprile a Venerdì 17 aprile, programmando una ripresa per Lunedì 20 Aprile.
  Come preannunciato è iniziato il lavoro sulla comunità dei nostri ragazzi, denominato “Albero della resilienza”, attività svolta tramite classroom e poi gli elaborati migliori saranno resi pubblici su Facebook, giornalmente.
  Sui corsi della formazione dell’obbligo, i nostri percorsi triennali, l’attività è proseguita su tutte le classi sia in modalità “asincrona” attraverso la trasmissione di materiali da studiare e rielaborare, sia attraverso la modalità “sincrona”, ovvero riunioni in diretta streaming con l’intera classe o a gruppi, nelle quali si approfondiscono argomenti, rivedono i compiti e mantengono i contatti. Certamente le difficoltà sono molte ed in particolare connesse alla disponibilità o meno di dispositivi in grado di poter usufruire al meglio dei materiali trasmessi, oppure problemi legati alla connessione internet che è già sovraccarica a causa del periodo e nei paesi delle valli il problema si amplifica ulteriormente. Al di là di queste problematiche, i ragazzi raggiunti (la quasi totalità) risponde in modo positivo e partecipa alle attività, rispondendo in genere rispettando le tempistiche prestabilite.
  Per i corsi pomeridiano/serali per adulti questa settimana è stata perfezionata la trasmissione del materiale di studio tramite Classroom, contattando singolarmente tutti coloro che finora avevano avuto difficoltà o ricevuto i materiali soltanto tramite Drive nelle settimane precedenti; tutti sono stati contattati. In settimana è stato erogato un sondaggio sulla qualità dei device usati e della connessione internet ed in sostanza si confermano i dubbi espressi anche sulla direttiva dell’Obbligo.
  Buona Domenica e buon lavoro da casa a tutti.
Ecco i contatti per la comunicazione con la sede: <ahref="mailto:direzione.saluzzo@cnosfap.net">direzione.saluzzo@cnosfap.net, segreteria.saluzzo@cnosfap.net, info.saluzzo@cnosfap.net .
PT