31 Gennaio: la Festa di Don Bosco

Con l'arrivo di gennaio tutta la comunità salesiana è in fermento: è il mese di Don Bosco! I Salesiani di don Bosco nel mondo sono 15.560 (contando vescovi e novizi), presenti in 131 nazioni. La loro presenza nei cinque continenti è suddivisa in otto Regioni, al cui interno operano 89 Ispettorie, bastano questi numeri per capire subito perchè è doveroso festeggiare insieme. Come ogni anno, il 31 gennaio (giorno in cui ricorre l’anniversario della sua morte, avvenuta nel 1888) si celebra la festa di San Giovanni Bosco, culmine del “Gennaio Salesiano”, che raggruppa tutte le iniziative attraverso le quali viene ricordato il fondatore dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice, dichiarato santo da papa Pio XI, la domenica di Pasqua del 1934 . Essendo  una vera festa per Don Bosco il poter prendere cura delle anime dei suoi giovani, il Cnos Fap di Saluzzo continua a trasmettere il carisma salesiano non solo tra le aule o i laboratori del Centro, ma soprattutto partendo dal luogo di culto della città di Saluzzo.
  • Venerdì 31 Gennaio 2020i Salesiani, i Formatori e Giovani che frequentano il Centro di Formazione Professionale Cnos-Fap festeggeranno e ricorderanno San Giovanni Bosco;
 
  • Domenica 2 Febbraio 2020,la Famiglia Salesiana di Fossano (della quale il CNOS FAP Saluzzo fa parte) e tutti coloro che a diverso titolo sentono il desiderio di RINGRAZIARE San Giovanni Bosco per quanto di grande e di bene ha fatto, si troveranno alle ore 11 nella Cappella dell’Istituto Salesiano di FOSSANO in via Verdi,  per la Santa Messa, per un breve momento di riflessione e di convivialità.
  In allegato la sintesi della lettera che don Bosco, all’inizio del mese di Aprile del 1858, dopo aver passato alcuni giorni nella casa da lui fondata a Borgo San Martino vicino a Casale Monferrato, rientrato a Torino, scrive ai giovani che in essa vivono, studiano e si costruiscono un futuro. In essa don Bosco propone alcune riflessioni e alcuni impegni concreti che possono essere di stimolo affinché viviamo con gioia e impegno la nostra vita. Lettera ai Giovani scritta da Don Bosco