FORMAZIONE A DISTANZA: SETTIMANA 2

Anche questa settimana abbiamo portato avanti e intensificato l’attività della nostra formazione a distanza: continuano le buone notizie, sebbene i contagi siano stati comunicati un po’ in tutte le città della nostra area di riferimento, per ora non abbiamo notizie di nostri ragazzi, utenti o formatori contagiati e questo è positivo. In settimana, anche se forse nessuno se n’è accorto, presi da mille altri pensieri, è arrivata la primavera, abbiamo ricordato San Giuseppe che è anche il protettore dei Falegnami, un pensiero particolare va quindi questa settimana ai nostri iscritti al corso per adulti di Falegnameria e agli amici del laboratorio di Isasca (IIS Denina e Saluzzo Arreda), laboratorio che per ora resta fermo. In accordo con l’ufficio marketing della nostra sede regionale di Torino abbiamo fatto partire una campagna informativa sulla nostra attività FAD – a distanza, dal titolo “Resta a casa – vengo io da te”, che riprende un po’ il tema di quest’anno che è “Santo lì dove sei”, ovvero ognuno di noi, dove vive e lavora può e deve comportarsi da “buon cristiano e onesto cittadino”, con le piccole cose di tutti i giorni, non necessariamente compiendo le grandi opere e i gesti eclatanti che solo i grandi Santi della Chiesa possono e sanno fare. Settimana intensa di contatti da parte dei nostri tutor e dei formatori in generale per preparare le lezioni a distanza, ma soprattutto per attivare con tutti una formazione “sincrona” cioè con i ragazzi in diretta attraverso delle conferenze in google meet: sono stati contattati prima i rappresentanti di classe e poi per alcuni corsi anche l’intero gruppo classe; è prevista in futuro anche la convocazione di gruppi singoli delle varie classi per poter affrontare chiarimenti e correzioni in diretta di alcuni argomenti poco chiari. Gli stessi tutor ci riportano e confermano i dati della settimana scorsa in merito al numero dei ragazzi che partecipano alle attività, praticamente tutti sono stati contattati e una buona percentuale, sull’80% presenta i lavori richiesti rispettando le scadenze. Particolarmente ben accetti dai ragazzi e dai nostri utenti dei corsi per adulti sono i video tutorial di ripasso delle lezioni di laboratorio, utili per rivedere a distanza i gesti e le operazioni che abitualmente si svolgevano in laboratorio. Sulla pagina Facebook e sul sito, giornalmente continuiamo a pubblicare i messaggi di incoraggiamento che riceviamo e i video che i nostri formatori più “audaci” sentono di poter fare e rendere pubblici per far vedere che anche il CNOS Saluzzo non si ferma! Ci sentiamo lunedì per #ilbuongiornolidovesei Buona Domenica e buona primavera,  coraggio. #iorestoacasa #andratuttobene PT